Palio delle Botti

Le origini del Palio

Il comune di San Pietro in Cariano (VR) organizzerà in occasione della 57^ Festa dei Vini Classici della Valpolicella e Recioto la sesta edizione del Palio delle Botti delle Città del Vino. Il Palio delle Botti di Città del Vino è una delle ultime manifestazioni, a carattere nazionale, nate dall'Associazione Città del Vino a cui sono invitati a partecipare tutti i Comuni Soci. La sfida del Palio delle Botti Il Palio è di far rotolare e spingere botti da 500 litri per le vie dei centri storici delle Città del Vino di tutta Italia e rievoca una tradizione risalente alla seconda metà del 1500, quando tinai e bottai si sfidavano tra loro lungo le vie dei borghi . Il Palio delle Botti è una manifestazione che cresce di anno in anno con soddisfazione dell'Associazione e dei Comuni che partecipano e che vede crescere sempre più i numeri dei visitatori e degli interessati. Questa rievocazione rinascimentale è a pieno diritto uno degli appuntamenti più attesi in Valpolicella in occasione della Festa dei Vini Classici della Valpolicella e Recioto Il Palio del 2016 lo ha vinto la novarese Ghemme, davanti a Refrontolo, Avio, Valdobbiadene, Cavriana e Pedemonte.

Livio Schiavone

Presidente Comitato Vini Classici Valpolicella