Progetti solidali


L’associazione Vini Classici della Valpolicella riparte con un programma 2022 di promozione del territorio a 360 gradi ma anche con progetti solidali mirati.

Sempre più numerose sono le persone che vivono sole,ed hanno anche bisogno di assistenza e di cure. Le Istituzioni fanno quello che possono. Ma non basta. Il problema riguarda tutti. Tutti infatti potremmo esserne interessati, direttamente o indirettamente. Ognuno di noi e tutti insieme siamo pertanto chiamati a “fare qualcosa per lenire le sofferenze ed alleviare i disagi di chi ha bisogno“. Da questa semplice constatazione nasce l’idea di appoggiare con la Magnalonga della Valpolicella e Amarathon la mezza maratona della Valpolicella questi progetti ”L’Ambulatorio infermieristico territoriale e l’Emporio della Solidarietà ” che servono i 5 comuni della Valpolicella Classica,una realtà già esistente ma in evoluzione.


L'ambulatorio infermieristico

L’ambulatorio infermieristico territoriale presente a Pedemonte in via della Contea 44 è attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle ore 17.00 alle 18.00.e al sabato dalle ore 10.00 alle 11.00 Si può accedere con la richiesta del Medico di Base che precisa la tipologia di intervento infermieristico richiesto.Per accedere non ci sono limitazioni di età o residenza, possono essere seguite anche persone di altri paesi,il servizio è gratuito e l’altro fattore arricchente è l’elevata professionalità di chi opera in questo servizio,il gruppo è composto da 17/18 infermieri professionali alcuni in pensione altri ancora in attività e iscritti alla Fnopi, Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche.


L'Emporio della solidarietà

L’ Emporio della Solidarietà , una rete di volontariato su tutto il territorio nazionale che non si riduce all’aiuto alimentare, l’aiuto alimentare è piuttosto un mezzo e non il fine dell’azione di supporto. Nel sistema Empori, l’obiettivo generale è infatti quello di sostenere le famiglie beneficiarie nel processo di empowerment, attraverso azioni finalizzate al rafforzamento delle competenze e all’ampliamento delle reti di socialità attraverso l’attività dell’Officina culturale. L’Officina culturale è un luogo dove trovare gli spunti per avere informazioni accurate, acquisire nuove capacità, lavorare su se stessi e potenzialmente cambiare il proprio futuro, con il supporto di tutta la comunità. L’altro strumento fondamentale per l’empowerment dell’utenza è l’accompagnamento individualizzato attivato dai volontari dei centri d’ascolto territoriali, supportati dagli operatori di Caritas Diocesana.

Precisamente, tutta l’azione degli Empori della Solidarietà non sarebbe possibile senza i volontari, che sono il cuore e l’asse portante di questo progetto, senza i quali esso non sarebbe obiettivamente possibile.


Il vino aggiunge un sorriso all’amicizia ed una scintilla all’amore.

versi contenuti nel libro "Pagine allegre", 1906 EDMONDO DE AMICIS

Il CTG (Centro Turistico Giovanile) Valpolicella Genius Loci APS è un'associazione di volontari, nata nel 2009 con lo scopo di promuovere la conoscenza del territorio della Valpolicella attraverso visite ed escursioni guidate, corsi sulla storia del territorio, serate culturali, collaborazioni con le scuole e la gestione di aree archeologiche (dal 2020 è ente gestore dell'area archeologica Tempio di Minerva di Marano di Valpolicella e collabora con la Pro Loco di San Giorgio di Valpolicella nelle aperture del Museo Antiquarium della Pieve)


Per il programma 2022 per ora sono state confermate alcune date

24

Aprile

la 23° Magnalonga della Valpolicella


30

Aprile

la 2° edizione di Amarathon Raid notturna , la Valpolicella e la Lessinia


01

Maggio

la 5° edizione di Amaraton la mezza Maratona della Valpolicella classica


Inaugurazione del monumento Aido e dopo due anni di stop, il Concorso del Recioto Classico vendemmia 2021 tradizione del territorio